Incartatrice a fazzoletto per uova di cioccolato

MACCHINA AUTOMATICA CON LEGATURA A CORDONCINO E NODO A FIOCCO


L’uovo, introdotto manualmente nella catenaria di alimentazione, viene prelevato per poi passare alla stazione di inserimento della base che è caricata automaticamente da un apposito magazzino. A questo punto da una bobina viene tagliato il foglio di imballaggio e si procede verso la stazione di incarto dove l’uovo viene confezionato con una legatura a fiocco. La catenaria di alimentazione non varia con il formato, ha una capacità di sette uova e può essere personalizzabile a richiesta.

È possibile applicare dispositivi di carico automatico delle uova. È possibile lavorare con bobine a stampa continua o centrata tramite cellula fotoelettrica. Facile cambio formato con sostituzione di pochi elementi meccanici ed impostazione dei parametri dal display dell’interfaccia operatore. La legatura a fiocco garantisce una perfetta tenuta e permette un’agevole apertura tirando semplicemente uno dei due capi del cordoncino. La perfetta disposizione delle pieghe del fazzoletto consente di avere in uscita un incarto che necessita di minimi aggiustamenti finali.




La macchina, nelle sue parti in movimento, è completamente chiusa. L’uovo viene caricato manualmente nella catenaria di alimentazione dall’operatore in condizioni di perfetta sicurezza. La base, prelevata automaticamente da un caricatore, viene posizionata nel cestello con l’uovo ed insieme a questo trasferita alla zona di incarto. Contemporaneamente, dalla bobina, viene sviluppato il foglio nella lunghezza pre impostata sul display, sia con stampa continua sia con immagine centrata.


L’uovo e la base vengono trasferiti nella zona di incarto, mentre un sistema di presa del foglio esegue la formazione dell’incarto stesso, ciò consente di esercitare una minima pressione sull’uovo e limitare al minimo qualsiasi rischio di rottura. Un contrasto regolabile crea sul foglio la pressione necessaria per avere un incarto più o meno aderente all’uovo stesso. Al termine dell’imbutitura del foglio, viene fatta la strozzatura dell’incarto con dei cunei disposti a raggiera per la chiusura del foglio intorno all’uovo.


Al termine dell’incarto l’uovo viene trasferito alla zona di legatura dove viene chiuso con un nodo a fiocco per mezzo di un cordoncino, di diametro variabile da 1,5 a 3 mm, svolto da una bobina. Viene quindi eseguita una legatura a doppio fiocco che permette l’apertura con estrema facilità semplicemente tirando uno dei due capi del cordoncino. La confezione, così completata, viene depositata su di un nastro trasportatore per l’uscita dalla macchina ed il passaggio quindi alla zona di imballo o ad un ulteriore nastro trasportatore per le operazioni finali di confezionamento.


Caratteristiche principali

  • Ingrassaggio centralizzato di tutti gli organi principali
  • Facile ispezionamento di tutti i movimenti
  • Semplice cambio formato realizzabile in pochi minuti
  • Pannello touch screen di comando
  • Controllo da display della velocità e di tutti i parametri di regolazione della macchina
  • Possibilità di teleassistenza e diagnostica remotabile
  • Possibilità di lavorare con carta centrata o non
  • Dispositivo per l’esecuzione del ciclo di incarto solo in presenza dell’uovo
  • Conformità ai più elevati standard di sicurezza
Scarica Brochure